Per gli amanti del Burger.... e per chi non ne può fare a meno, un'alternativa senza crudeltà.

 

Ingredienti:

- 12 panini per mini-burger
- 250 g di lenticchie secche
- 1 carota
- 1 cipolla
- pangrattato q.b.
- aglio in polvere
- aromi a piacere
- 1 cucchiaino raso di paprika dolce
- 1 pizzico di sale
- 2-3 pomodori
- qualche foglia di lattuga
- ketchup e maionese vegan

 

Cuocere le lenticchie con carota e cipolla, uan volta cotte scolarle, farle raffreddare e metterle in un mixer aggiungendo aglio, aromi, paprika, sale e pangrattato quanto basta per raggiungere una consistenza malleabile ma non appicicosa. Dare la forma ai mini-burger con le mani o con un coppapasta e cuocere 2 minuti per lato su una griglia spennellandola con un goccio d'olio extravergine di oliva in modo che non si attacchino.

Iniziare a comporre i mini-burger mettendo sul fondo del panino 1 cucchiaino di maionese vegan, un pezzetto di lattuga, una fetta di pomodoro, un miniburger di lenticchie e un po' di ketchup, fermare con uno stecchino al centro del panino in modo che non si scomponga e servire con contorno di patatine fritte o arrosto.

I mini panini si trovano di farro o di kamut o di frumento e avena, insomma c'è ampia scelta.

 


Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di “terze parti”. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa. L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come gestirli, consultare il nostro politica sulla riservatezza.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information